LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NEW: SICILIA: Campi da golf con denaro pubblico
13-10-2005
di Pippo Gurrieri




stato siglato il 2 agosto scorso a Roma, da parte del ministero Economia e Finanza, del Ministero delle Attivit Produttive, della Regione Sicilia, di Sviluppo Italia e di Donnafugata srl., il contratto di localizzazione per la costruzione di un complesso sportivo-alberghiero su 280 ettari situati in contrada Piombo, nei pressi di Camarina, ed in parte ricadenti in aree naturalistiche protette.
Oltre ad un albergo a 5 stelle e ad una serie di strutture ricettive, il complesso ruota attorno a due grandi campi da golf da 18 buche (terzo impianto in Sicilia).
Dietro la societ Donnafugata si cela la multinazionale spagnola del turismo Sotogrande, il cui maggiore azionista NH Hotels, terzo gruppo alberghiero in Europa, che gestir direttamente la struttura iblea.
Il Cipe fornir la parte pi cospicua dei finanziamenti, oltre 45 milioni di euro, mentre il gruppo privato parteciper con 5 milioni di euro, ma avr il controllo del 51% della Donnafugata.
Ancora una volta il denaro pubblico finisce nelle mani di privati che, in questo caso, mettono in piedi un mega impianto sportivo-ricettivo ad esclusivo appannaggio di un turismo di lite, per di pi realizzando una serie di gravi danni ambientali sia al patrimonio floristico, sia per il considerevole consumo dacqua necessario alla tenuta in efficienza dei campi da golf, acqua che verr sottratta allagricoltura in una zona a forte vocazione agricola, ma anche in via di desertificazione per il costante abbassamento delle falde.
Largomento pi utilizzato dai fautori di questa impresa per vip sar certamente quello dei posti di lavoro: sarebbero 870, di cui 220 diretti e 650 indiretti; laltro, sar quello dellincremento turistico, che ha gi trovato vari fans, fra cui Tony Zermo che da tempo va insistendo coi suoi articoli su un turismo basato sui campi da golf. In realt la nostra terra soggetta ad una sorta di aggressione coloniale, favorita dalla fame di lavoro e dallaccondiscendenza della classe politica, che non disdegna di elargire finanziamenti, gli stessi che invece nega alle urgenza pi croniche del nostro territorio. Magari nella speranza di entrare a far parte del club esclusivo dei fruitori dellimpianto.



news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news