LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Statua P.E. IMBRIANI in Piazza Mazzini. Vergogna senza fine
13-05-2009
Angelo Forgione

Si allunga l'ormai cronico SCANDALO di Piazza Mazzini al centro della quale fa "bella" mostra la statua del patriota Paolo Emilio Imbriani sfregiata da scritte in ogni dove.
La scena veramente vergognosa, ma ancor pi vergognoso che in una citt che dovrebbe ritenersi civile il decoro urbano sia un concetto astratto e indefinito. Non possibile accettare che ogni bruttura su monumenti, statue e palazzi storici debba rimanere impressa vita natural durante, ad abituare i cittadini al degrado di cui nessuno si meraviglia pi.
Basta scendere da Salvator Rosa e gi da lontano ci si imbatte frontalmente in "Nicola + Tore", eroi dei tempo moderni consegnati ormai alla storia della Napoli moderna. Ma poi, avvicinandosi, ci si accorge anche dell'esistenza in questo mondo di "Salvatore 'o vip" e di "formaggino". Ogni lettura delle incisioni sul basamento, a quei pochi curiosi ormai rimasti in citt, preclusa dall'insieme disarmonico di tali scritte realizzate con quelle che io chiamo "i coltelli della cultura": le bombolette spray.
La statua del patriota, che fu anche Sindaco di Napoli, in quello stato da un decennio e nessuno si degna di cancellare lo scempio.
Gi in passato ho suggerito ho suggerito, provocatoriamente ma neanche tanto, di ricollocare la statua in un'altra piazza magari un po' pi "civile" (o presunta tale) come Piazza Fanzago o addirittura Piazza Vanvitelli, laddove invece vi sono piante e palme varie. Questo perch si sono perse le speranze di rivederla pulita e al riparo da ulteriori sfregi in una Piazza Mazzini a dir poco "difficile".
Tra l'altro, tutti pensano si tratti di Giuseppe Mazzini, e questo la dice lunga. Dunque, se la statua non raffigura colui a cui intitolata la piazza, perch non ripulirla una volta e per sempre per poi spostarla dove potrebbe sopravvivere meglio al degrado civico e sociale?

Angelo Forgione
Movimento V.A.N.T.O.
(Valorizzazione Autentica Napoletanit a Tutela dell'Orgoglio)



news

16-02-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 16 febbraio 2018

14-02-2018
Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell'Arte e la Società Italiana di Storia della Critica d'Arte manifestano la loro piena solidarietà a Christian Greco

14-02-2018
NOTA DEL COMITATO SCIENTIFICO DEL MUSEO EGIZIO

09-02-2018
Italia '900. Settima edizione di Visioni d'Arte organizzata dall'Associazione Culturale Silvia Dell'Orso

09-02-2018
Lettera di API (Archeologi Pubblico Impiego) MiBACT al Ministro sulla Scuola del Patrimonio

23-01-2018
Museo Egizio, solidarietà dal Consiglio Superiore dei beni culturali

19-01-2018
La Dea di Morgantina in tournée? Una lettera dell'archeologo Malcolm Bell con una nota di Pier Giovanni Guzzo

11-01-2018
Firenze, il David di Michelangelo "vestito" dalle proiezioni di Felice Limosani

09-01-2018
E' on line il bando il bando di selezione allievi del Corso "Scuola del Patrimonio"

09-01-2018
Lettera dei vincitori e degli idonei del concorso 500 Mibact

07-01-2018
Un intervento di Guzzo. Tutela e valorizzazione: unite o separate?

27-12-2017
Lettera ANAI a Franceschini sulla mancata entrata in servizio funzionari archivisti MiBACT

23-12-2017
XX Premio "Calabria e Ambiente" 2017 a SALVATORE SETTIS

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

Archivio news