LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Nuova campagna di scavo nel sito di Trasanello (MT). Scoperta una struttura abitativa dellet del Bronzo
17-06-2009
Annamaria Patrone

COMUNICATO STAMPA

Nuova campagna di scavo nel sito di Trasanello (MT). Scoperta una struttura abitativa dellet del Bronzo
MATERA, giugno 2009 - Nellabitato neolitico di Trasanello-Cementificio, si sta svolgendo nei mesi di maggio e giugno la terza campagna di scavo, che fa seguito alle precedenti del settembre 2007 e dei mesi di maggio e settembre 2008.
I lavori, sotto la responsabilit scientifica della dott.ssa Annamaria Patrone, Direttore del Museo Archeologico Nazionale Ridola di Matera, vedono la partecipazione del gruppo di studio del Dipartimento di Scienze Archeologiche dellUniversit di Pisa, diretto dalla prof.ssa Giovanna. Radi e coordinato dalla Dott.ssa Lucia. Angeli, e di Gianfranco Lionetti assistente del Museo Ridola.

La ricerca riguarda loccupazione umana del comprensorio murgiano nella preistoria recente ed stata avviata nel 2007, con un progetto di durata quinquennale, promosso grazie allinteresse congiunto della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata , di Italcementi che ha messo a disposizione larea nella propria cava della cementeria di Matera e finanziato lo scavo, condotto dallUniversit degli Studi di Pisa.

Il rilancio di indagini sistematiche in questa area rientra in un programma pi ampio della Soprintendenza che risponde ad esigenze di tutela come ad opportunit di valorizzazione del territorio e allinteresse ad approfondire lo studio relativo alle prime comunit ad economia produttiva del Materano.

Nel mese di maggio le indagini archeologiche si sono concentrate nellarea dove nella precedente campagna di scavo erano state identificate 5 buche di palo; estendendo la pulitura della superficie rocciosa allinterno del fossato, in corrispondenza del Saggio VI, su mq 90 stato cos possibile mettere in luce tre allineamenti costituiti da 28 buche di palo pertinenti unampia struttura abitativa, che, sulla base dellomogeneit del complesso di materiali rinvenuti, riferibile allet del Bronzo.
stata conclusa lindagine nel riempimento del fossato (Saggio III), dove stata raggiunta la base della trincea. Il materiale rinvenuto in questa area riferibile alla frequentazione pi antica durante il Neolitico ed rappresentato da: ceramiche decorate con le tecniche ad impressione, graffito e pittura; litica in selce (locale e dimportazione) e ossidiana; frammenti di macine e macinelli.

Nel mese di giugno lindagine sta continuando nel riempimento del fossato, nel Saggio VI e inoltre in una nuova area aperta in questi giorni (Saggio VII) lungo il tracciato a Nord del villaggio trincerato.

Sulla base dello studio preliminare del materiale si individuano due distinte fasi di frequentazione. La prima riferibile ad una fase evoluta del Neolitico antico, durante la quale stata verosimilmente realizzata lopera di escavazione del fossato che recingeva labitato. Dopo un periodo di abbandono di circa tre millenni, corrispondente anche alla chiusura del fossato e alla sua obliterazione, la frequentazione ripresa durante let del Bronzo, fase documentata dallidentificazione di strutture abitative e da materiale ceramico rinvenuto allinterno delle buche di palo e nellintera area interna al fossato.





news

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Archivio news