LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Asor Rosa e la fine del paesaggio
07-07-2009
Massimo Castellari

Spett. IL TIRRENO,

ho letto il vostro articolo su Asor Rosa che da Campiglia Marittima lanciava appelli per le grandi cementificazioni dei territori.

Sarei propenso a suggerire a questa degnissima persona e sensibile anima di lasciare perdere tutto e rassegnarsi all'inevitabile estinzione dei paesaggi e a tutto quello a loro collegato compresi la flora e la fauna selvatica. Sarei propenso a dirgli di rinunciare alle sue battaglie perché i suoi guerriglieri sono scarsi e poco incisivi.

Potrei suggerire a Lui come a me stesso di tirare a campare perché non c’è sensibilità negli animi delle persone perché troppo attente a sbarcare i loro lunari e chi non ha problemi di lunari, sono troppo attente a godersi la vita il più possibile. No,non mi voglio rassegnare a subire i soprusi di queste persone che avendo esclusivamente dentro di loro la poesia del denaro,distruggono l’ambiente a loro piacimento. Non mi voglio arrendere perché quando vedo persone come Asor Rosa mi entra la speranza che le menti dei politici abbino un rigurgito e una reazione a queste rapine da parte di criminali ambientali. Di una cosa,però sono certo e cioè che questo rigurgito non nascerà da una presa di coscienza politica perché come era scritto all’ingresso dell’Inferno Dantesco,”Perdete ogni speranza,voi che entrate” ma da una mutazione genetica ad opera di qualche entità invisibile che ha a cuore le sorti del pianeta E DELLE SUE CREATURE E QUINDI POCO PROBABILE ANCHE SE QUALCHE MIRACOLO,DA QUALCHE PARTE, OGNI TANTO AVVIENE. L’argomento non doveva essere liquidato con qualche rigo sul giornale ma assecondato e rafforzato con giudizi severi da parte del giornalista. I giornali dovrebbero incidere sulla politica e non il viceversa. Questo purtroppo è una causa al farmi dire di lasciar perdere tutto ma mi ribello ad uniformarmi alla banalità superficiale della maggioranza delle persone. Il 30 Giugno si parla di Viareggio. Altra prova dell’incapacità,non volontà e ripetitività del pressappochismo e criminalità di cui ho scritto sopra.

Massimo Castellari



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news