LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La fortezza di Volterra da carcere a polo museale e culturale territoriale
16-09-2009
RENZO MARRUCCI

Un esempio interessante da seguire per la fortezza medicea di Volterra, oggi chiusa alla città. “Oltre il Castello. Da fortezza abbandonata a polo della vita cittadina” “L’ 11 giugno, alle ore 15, presso l’Aula Magna della Facoltà di Economia dell’Università del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro (via Perrone 18) è avvenuto il convegno oltre il Castello, da fortezza abbandonata a polo della vita cittadina promosso e organizzato dall’ Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Novara in collaborazione con il Comune di Novara e l’Università. L’incontro, dedicato allo stato del cantiere di Restauro del Castello e al futuro di uno dei monumenti più amati dai novaresi, ha l’obbiettivo di condividere con i cittadini, le istituzioni, i progettisti, le soprintendenze, l’avanzamento lavori e il Castello che verrà. Oltre il Castello inaugura il ciclo Novara, la città che cambia una serie di incontri voluti e promossi dall’Ordine degli Architetti, per riflettere sulle trasformazioni che caratterizzeranno il capoluogo novarese nei prossimi anni. Ricca la presenza di relatori chiamati a raccontare interventi, ritrovamenti, nuovo Museo, trasform azioni urbanistiche connesse al restauro e alla riapertura, ricadute culturali ed economiche sul nostro territorio” Esattamente quello che da anni sostengo sull'utilizzo della fortezza medicea di Volterra: tutt’oggi ancora sottoutilizzata impiegandola come carcere, con grande difficoltà di gestione, organizzazione e manutenzione al suo interno, essendo un edificio di grande im portanza monumentale e paesaggistico-Urbana. Ubicata nel piano più alto, antico ed archeologico di Volterra, è oggi decisamente sottratta al la città che ne avrebbe un forte bisogno per riorganizzare il suo polo museale, a partire dallo spostamento del noto museo Guarnacci, oggi costipato e sacrificato nelle stanze in cui è attu mente costretto. L’uso a fini mussali, culturali e sociali della fortezza costituirebbe un autentico polo di salvez za per il rilancio dell\'immagine di Volterra, oggi considerata città in abbandono per una serie si spoliazioni funzionali perpetrate da spostamenti e decentramenti di servizi, a causa di inte ressi esclusivamente politici che hanno voluto attrarre e potenziare altre realtà urbane sul territorio, a danno di questo nobile centro antico italiano. La fortezza di Volterra, importantissimo monumento mediceo, collocato in posizione strategica e panoramica fondamentale nel più antico territorio Toscano, potrebbe ridare slancio nazionale ed internazionale per la forte carica innovativa e per il prestigio che apporterebbe il suo riutilizzo sociale come polo artistico culturale ed archeologico, in favore della città e dell’intero territorio, insieme all’ integrazione con l’adiacente parco Fiumi e alle recenti formidabili scoperte dell’acropoli etrusca avvenute nello stesso interessante e bellissimo parco. L’attuale funzione a carcere potrebbe essere portata in una nuova adeguata sede nel territorio volterrano e permettere alla città il dono della fortezza come polo di vita culturale in una visione mentale e organizzativa che fino ad oggi non ha consentito di affermarne la più adeguata prestigiosa funzione urbana.

Milano, 15-09-2009



news

26-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news