LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Replica a un articolo di Emanuele Lauria
16-11-2009
Pietro La Porta

Spett.le Repubblica - redazione Palermo

In relazione allarticolo di oggi su Repubblica mi sembrano doverose alcune precisazioni in modo che il lettore possa farsi un giudizio maggiormente compiuto sul posto che ho avuto tramite raccomandazione politica( cos sottotraccia si percepisce dallarticolo dellamico Emanuele Lauria).

In effetti, il bando a cui ho partecipato nel 2008( e che Lauria probabilmente non ha consultato) prevedeva, nellambito delle procedure di selezione ed attribuzione di punteggio, allart. 3 comma 2 che - i componenti dei nuclei di valutazione devono avere rapporti di parentela o amicizia comprovata da almeno 10 anni di frequentazioni assidue con politici regionali e/nazionali; inoltre al comma seguente del medesimo articolo viene attribuito maggiore punteggio a coloro che sono iscritti a partiti politici da pi di 5 anni.

Grazie a questi titoli ed alla mia attuale posizione di segretario particolare del vicepresidente dellARS ( oltre il fatto che mio padre stato deputato regionale per due legislature dal 1986 al 1996 per il PCI PDS) ho finalmente avuto questo prestigioso incarico anzi questo posto come si conviene dire ultimamente.

Unultima precisazione riguardo il compenso perch farei un torto, se non ne parlassi, ai miei colleghi raccomandati o imparentati che vengono da Catania, Siracusa, Messina, etc. - e prima ancora a me stesso che sono residente a Marettimo-

Innanzitutto, viste le distanze o i collegamenti nella nostra isola, molti di noi tranne i residenti a Palermo- si dovranno sobbarcare 5 o 6 ore di macchina al giorno! I mezzi pubblici sono impensabili per adempiere al nostro contratto che richiede, pena detrazione di somme, di valutare 500 progetti in sole 20 giornate consecutive. Un lavoro, fra laltro, di poco conto e di poca responsabilit visto che dovremmo attribuire un punteggio a circa 4000 progetti per circa 400 mln di euro di risorse a disposizione.

Le 200 euro al giorno( o 250 euro per chi fa pi 500 chilometri a/r!!), inoltre, sono lorde e, come cita giustamente Emanuele Lauria, omnicomprensive. Per cui in ossequio alla normativa vigente verranno operate le dovute detrazioni che porteranno tale importo vicino alle 100 euro.

Concludendo, quindi, tolti i soldi per la benzina ci consoleremo con un ottimo panino con le panelle o ca meusa, in modo da intascare un po di vile pecunia da questo prestigioso incarico che ha richiesto il superamento di una procedura comparativa pubblica a cui hanno partecipato centinaia di persone, un sorteggio in seduta pubblica, una valutazione per titoli.



Pietro La Porta




news

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

Archivio news