LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Monumenti, piazze e vie
30-12-2009
Francesco Floccia

Se ti tolgono il Colosseo, tu turista o cittadino romano sentirai, solo allora, l’esigenza di visitarlo; se ti trasferisco all’estero il Davide, ugualmente avrai voglia di vederlo; cos anche per la Cena di Leonardo e per altri eventuali monumenti, opere, luoghi d’arte. A oggi, periodo festivo e ancora natalizio, sia il Colosseo, che il Davide o il dipinto milanese – nonostante l’annunciata pubblicit governativa di rimozione di capolavori volta a scuoterci per non dimenticarli – sono ancora l, ben visibili e saldi sul territorio italiano. Curiosamente invece la fermata, storica, dei mezzi pubblici situata da sempre in Via del Plebiscito a Roma, sebbene fosse un importante servizio per il punto tradizionalmente pi centrale della citt stata in queste ore rimossa per motivi di sicurezza. Se il Colosseo viene disertato, le Autorit lo portano via; se la fermata pur frequentatissima, fanno altrettanto. Due soluzioni opposte che lasciano perplessi visto che la presenza di poca gente o di tanta gente richiede interventi drastici e del tutto simili. Una fermata di autobus resa “vuota” in un’importante strada della citt come il giardino deserto della malinconica favola del famoso “Gigante” di Oscar Wilde ove, precluso ai bambini, tra le piante e sull’erba regnava solo il freddo, la neve, il vento, il silenzio delle voci. Favole, arte, storia, esigenze e norme sulla sicurezza sono un tutt’uno nella cognizione soggettiva della realt sicch i parametri conoscitivi che ciascuno di noi mette in pratica si avvalgono di pi categorie di giudizio che inducono inevitabilmente a scorgere in ogni accadimento della vita pubblica consapevolezza ma anche contraddizioni, incongruenze politiche, soluzioni inattese. Se la carenza di visitatori fa dunque male alle opere d’arte, l’assenza del popolo nelle ‘piazze’ e nelle ‘vie’ lede la connotazione storica e demoetnoantropologica della cultura italiana. 29/12/2009



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news