LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Risposta del Soprintendente Pier Giovanni Guzzo alla lettera aperta di Cerasoli
22-02-2006
Pier Giovanni Guzzo

Caro Cerasoli,
grazie per la Tua ultima, ancorch aperta.
Non potrai negare che il Parlamento a legiferare: e quindi anche questo caso, dall'inizio fino ad oggi, da riportare l. Come dicevano gli Antichi: ad Iove principium.
Osservazione da cittadino semplice? Forse che un Soprintendente non lo ? A quanto vale finora, anche un Soprintendente esprime il proprio voto in occasione delle elezioni.
Nel merito: sui vantaggi dell'autonomia, e sui problemi incontrati
nell'applicarla, ho scritto un libretto, quindi ne sono un convinto fautore.
L'elaborazione di progetti si suddivide in fasi, per ognuna delle quali sono necessari contratti, e quindi procedure amministrative.
La quantit di interventi d'urgenza diretta conseguenza dei ritardi patiti dall'avanzamento nell'elaborazione dei progetti di restauro (v. sopra).
La separazione delle responsabilit, tecnica ed amministrativa, prevista dall'art. 9 della legge 352/97: non pu, quindi, essere taciuta.
Quanto affermi a proposito dei "fondi a tua disposizione" (consentimi: dei fondi a disposizione della Soprintendenza Archeologica di Pompei) oggetto
di un nuovo, approfondito esame.
Fino al termine di esso credo sia ingiustificata ogni valutazione.
Ho avuto, tempo fa e a seguito di sua personale richiesta, l'opportunit di trasmettere all'on.le Ministro uno schema di programma per interventi necessari a Pompei, riguardante una previsione finanziaria non lontana da quella che tu indichi.
In parallelo, sono d'ccordo con te circa la necessit di rinforzare l'organico della Soprintendenza, in specie sotto il profilo tecnico. Ma sarai d'accordo con me che anche questa azione sar conseguenza di una norma parlamentare: a seguito di concorsi, di aumenti di organici e di stanziamenti e cos via (e, quindi: v. sopra).
Circa la mia presunta stanchezza non star a ricamare: la sfida costituita da questa Soprintendenza induce adrenalina, proprio per i continui colpi bassi, trabbocchetti e fraintendimenti vari, talvolta in malafede. Ho cercato, e continuer a cercare, di svolgere il mio ruolo al meglio delle mie possibilit di archeologo, di cittadino e di Soprintendente.
Non mi puoi chiedere anche di fare il polemista.
Grazie per la stima, che ricambio insieme a cordiali saluti
Pier Giovanni Guzzo



news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news