LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CINQUE TERRE - "Basta con le funivie!"
05-01-2010
Giovanni Gabriele*

Val di Magra - Val di Vara. "Ho appreso dalla stampa che i sindaci delle Cinque Terre hanno bocciato la funivia proposta da un consigliere comunale della Spezia e che avrebbe dovuto collegare la citt con il monte Parodi. Non cera bisogno del loro autorevole parere per capire che si trattava di unidea provocatoria anche se per niente originale.
Per laltra funivia, quella delle Cinque Terre che dovrebbe collegarsi con la Val di Vara, unendo il santuario di Montenero con il Forte Bramapane, invece continua a convincere gli amministratori della riviera e si afferma che, se non ci saranno intoppi, lintervento partir nei primi mesi del 2010". Giovanni Gabriele, consigliere Nazionale dell'Associazione Italia Nostra, interviene su un tema molto dibattuto: "Come sar possibile che questo avvenga, se il Parco e il Comune, direttamente interpellati dalla nostra Associazione, hanno dichiarato che al momento non esiste uno straccio di progetto preventivo, un conto economico e tanto meno una delibera di giunta del comune di Riomaggiore e dellEnte Parco? Spero di non essere smentito. Ma allora, ancora una volta avremo la conferma che le decisioni vengono prese nelle segrete stanze, senza preventiva e dettagliata informazione, senza un dibattito chiarificatore e solo alla ricerca di una facile acclamazione di consenso".
"Comunque Italia Nostra continua a vigilare e dopo la famosa delibera del Consiglio Nazionale che dichiar quella funivia uno scempio allambiente del Parco con vasto consenso mediatico, ora come membro dello stesso consiglio nazionale agir con tutti i mezzi a disposizione della nostra Associazione per evitare la sua realizzazione, in quanto inutile e risultata da unidea che contrasta con il valore unico e naturale delle Cinque Terre. La sua realizzazione andr ad occupare gli spazi che ora sono liberi nei luoghi di partenza e di arrivo e finir con alterare la delicata morfologia del territorio. Per non parlare delle stazioni a monte e a valle che interferirebbero con la visibilit, sia da terra che da mare".


* Consigliere Nazionale Italia Nostra




news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news