LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CINQUE TERRE - "Basta con le funivie!"
05-01-2010
Giovanni Gabriele*

Val di Magra - Val di Vara. "Ho appreso dalla stampa che i sindaci delle Cinque Terre hanno bocciato la funivia proposta da un consigliere comunale della Spezia e che avrebbe dovuto collegare la città con il monte Parodi. Non c’era bisogno del loro autorevole parere per capire che si trattava di un’idea provocatoria anche se per niente originale.
Però l’altra funivia, quella delle Cinque Terre che dovrebbe collegarsi con la Val di Vara, unendo il santuario di Montenero con il Forte Bramapane, invece continua a convincere gli amministratori della riviera e si afferma che, se non ci saranno intoppi, l’intervento partirà nei primi mesi del 2010". Giovanni Gabriele, consigliere Nazionale dell'Associazione Italia Nostra, interviene su un tema molto dibattuto: "Come sarà possibile che questo avvenga, se il Parco e il Comune, direttamente interpellati dalla nostra Associazione, hanno dichiarato che al momento non esiste uno straccio di progetto preventivo, un conto economico e tanto meno una delibera di giunta del comune di Riomaggiore e dell’Ente Parco? Spero di non essere smentito. Ma allora, ancora una volta avremo la conferma che le decisioni vengono prese nelle segrete stanze, senza preventiva e dettagliata informazione, senza un dibattito chiarificatore e solo alla ricerca di una facile acclamazione di consenso".
"Comunque Italia Nostra continua a vigilare e dopo la famosa delibera del Consiglio Nazionale che dichiarò quella funivia uno scempio all’ambiente del Parco con vasto consenso mediatico, ora come membro dello stesso consiglio nazionale agirò con tutti i mezzi a disposizione della nostra Associazione per evitare la sua realizzazione, in quanto inutile e risultata da un’idea che contrasta con il valore unico e naturale delle Cinque Terre. La sua realizzazione andrà ad occupare gli spazi che ora sono liberi nei luoghi di partenza e di arrivo e finirà con alterare la delicata morfologia del territorio. Per non parlare delle stazioni a monte e a valle che interferirebbero con la visibilità, sia da terra che da mare".


* Consigliere Nazionale Italia Nostra




news

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

Archivio news