LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Quand’anche fosse
18-06-2010
Francesco Floccia

La notizia a oggi incerta che Silvio Berlusconi possa stare in trattativa con la propriet di un dipinto del Caravaggio per un eventuale acquisto o anche l’interessante iniziativa di richiedere la sponsorizzazione del restauro di documenti caravaggeschi conservati nell'Archivio di Stato di Roma e subito accolta da privati, ditte e associazioni professionali (vedi “Il Sole 24 Ore” web: “Caravaggio ed subito sponsor “ del 16/6/2010) senz’altro buona. Se per alcuni la parola mecenatismo pu sembrare eccessiva, accettiamo come mediato dalla Storia il desiderio che nella lettera del 28 gennaio 1884 Adriano Cecioni esprimeva al Carducci in merito a un auspicato finanziamento necessario per la realizzazione di due (o almeno una) opere da volgere in marmo: “Tu capisci troppo bene, caro Carducci, che non posso cominciare a sfruttare i miei lavori senza l’assistenza di un capitalista. Una volta poi ch’io sia riuscito a crearmi un piccolo fondo con la vendita di questi due gruppi posso continuare con i miei propri mezzi” (in: “Lettere dei macchiaioli”, a cura di Lamberto Vitali, Giulio Einaudi Editore 1978, p. 200). Con tale prospettiva il Cecioni crede con maggior ottimismo e speranza nel proseguimento della sua opera artistica: in un finanziamento da parte di un ‘capitalista’ non vede una gabbia per la propria libert creativa ma l’occasione che gli consentir invece una creazione libera. Diversamente – scrive sempre l’artista - “i lavori nello studio che potrebbero procurarmi un quieto vivere...la mancanza di questi mezzi li fa stare l infruttuosi, riscuotendo di tanto in tanto qualche elogio da chi viene a trovarmi” (id., p. 199) ma niente pi: n gloria, n pane, n pubblica notoriet. Lasciamo dunque allo Stato le sue competenze sempre pi complesse e capillari ma riconosciamo al mondo dell’arte e al suo dinamismo creativo le antiche libert delle committenze private, del collezionismo, della passione del singolo, della esclusivit, anche simbolica, del possesso. 16/6/2010



news

17-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 settembre 2019

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news