LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un Ministro antifuturista
19-08-2010
Francesco Floccia

Nessuna critica, per carit, nei confronti dell’”Interrogazione sulla disapplicazione dell’indennit chilometrica” presentata in Commissione (Istruzione?) dalle onn. Manuela Ghizzoni ed Emilia de Biasi (vedi Patrimoniosos 15/8/2010) avverso la Legge 122 del 30 luglio 2010 n tanto meno nei riguardi dell’appello “Archeologia in pericolo – Allarme dei soprintendenti” (ibidem, sezione “News”), documento stilato da numerosi dirigenti archeologi mibac parimenti preoccupati, cito testualmente, per “le recenti disposizioni della finanziaria, che negano al personale dei ministeri la possibilit di recarsi a svolgere i propri compiti ispettivi con la propria auto”. Per vedo che continua nell’ambito dell’Amministrazione la protesta verso la disposizione parlamentare che non consente l’uso dell’auto privata per motivi di servizio: addio allora ai sopralluoghi in cantieri campestri, nei siti archeologici montani, nelle chiesette sparse nel contado che diventano all’improvviso – vietata l’automobile e penso il motoscafo per le zone lagunari – lontane, sperdute, inaccessibili. Pertanto mi domando come si fa, a cent’anni o poco pi dal “Manifesto” marinettiano che inneggiava all’“automobile da corsa col suo cofano adorno di grossi tubi simili a serpenti” a dare addosso proprio all’automobile che “ruggente” - continua sempre il Marinetti – “ pi bello della ‘Vittoria di Samotracia’”? Forse il Governo, con tale articolo della legge finanziaria, ha voluto vendicare tale blasfema affermazione futurista che diede inizio alla insopportabile moderna societ che tuttora scandalosamente antepone il culto dell’auto al meditato e quieto studio dell’antico e che – gi allora - nelle “biblioteche, nei musei, nelle accademie” nella “letteratura” stessa vedeva le peggiori occasioni per “l’immobilit pensosa, l’estasi, il sonno”. Il Marinetti nel suo documento del 1909 inneggiava soprattutto “all’uomo che tiene il volante, la cui asta ideale attraversa la Terra”: praticamente l’automobile intesa come strumento di entusiasmo, fervore, libera iniziativa, individual it, mezzo di “velocit” buono per “sfondare le misteriose porte dell’Impossibile” (cito sempre e ancora solo F.T.Marinetti). Ministro Bondi, perch oggi invece ha tolto il “volante” dalle mani dei nostri Funzionari mibac? P.S.: I Funzionari mibac – o gli stessi Dirigenti - che non posseggono la patente di guida o eventualmente l’auto propria quale ruolo rivestono nell’Amministrazione?

16/8/2010



news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news