LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La disciplina della cartolarizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato.
Davide Cazzolato Fabi (d.cazzolatofabi@studenti.unitn.it)
Universit degli studi di Trento
Giurisprudenza, Giurisprudenza-indirizzo forense
Relatori: dott. Filippo Sartori

CARTOLARIZZAZIONE PATRIMONIO BENI PUBBLICI PRIVATIZZAZIONE

LA DISCIPLINA DELLA CARTOLARIZZAZIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE DELLO STATO

La tesi si propone di illustrare la disciplina della cartolarizzazione del patrimonio immobiliare dello Stato, alla luce dei numerosi interventi normativi iniziati nei primi anni 90.


Partendo dallanalisi economica relativa allincapacit di risposta del tradizionale intervento pubblico alle esigenze della collettivit ed alla necessit quindi di far fronte al deficit finanziario, vengono esposte le problematiche della preliminare ricognizione e valorizzazione del patrimonio ai fini della pi efficiente allocazione della propriet.

La trattazione prosegue attraverso la disanima dei pi importanti corpi normativi, partendo dalla legge 29 Gennaio 1992, n. 35, ritenuta comunemente la prima legge italiana sulla cartolarizzazione dei beni immobili; ci si sofferma in particolare sulla legge 23 novembre 2001, n. 410 e sulle c.d. societ veicolo, ossia linnovativo e controverso strumento che tale legge introduce al fine di agevolare le operazioni di cartolarizzazione; per concludere poi con listituzione della Patrimonio dello Stato s.p.a. (legge 15 giugno 2002, n. 112) nonch con le successive ed attuali modifiche alla disciplina introdotta dalle suddette leggi.
Il terzo capitolo della tesi illustra le problematiche relative al passaggio della propriet da un regime pubblicistico ad uno privatistico, ovvero lanalisi storico-giuridica del concetto di propriet demaniale e limpatto che la disciplina della cartolarizzazione dei beni dello Stato potr avere sulla disciplina generale della propriet pubblica e sui vari istituti ad essa pertinenti (uso, privatizzazione, dismissione, espropriazione). Vengono quindi illustrate alcune esperienze europee ed internazionali di cessione del patrimonio pubblico, mentre la parte conclusiva dellelaborato mira a dimostrare come lattuale disciplina, che pur avvalendosi delle societ veicolo, lascia in capo allo Stato i rischi ed i costi di tali operazioni, non possa essere considerata come la scelta migliore ai fini dellefficienza, ma al contrario necessiti di una drastica revisione strutturale.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news