LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Regolamento di riorganizzazione del Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo (2014). Relazione tecnico-finanziaria
2014-02-06

RELAZIONE TECNICO-FINANZIARIA
Dallattuazione del presente regolamento, adottato, ai sensi dellarticolo 2, comma 10-ter, del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135 e successive modificazioni e dellarticolo 2, comma 7, del decreto legge 31 agosto 2013, n. 101, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 ottobre 2013, n. 135, non derivano nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica.
Infatti dallattuazione della disciplina in esame si ottengono una serie di risparmi derivanti dalle riduzioni degli uffici dirigenziali e delle dotazioni organiche del personale non dirigenziale.
Larticolo 2 del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135 e successive modificazioni, prevede, salvo compensazioni selettive, la riduzione degli organici del personale dirigenziale nella misura del 20% degli uffici dirigenziali di prima e seconda fascia e la riduzione del 10% della spesa complessiva della dotazione organica del personale non dirigenziale delle amministrazioni pubbliche.
La dotazione organica del personale dirigenziale e non dirigenziale del Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo, stata, pertanto, rideterminata, ai sensi della citata disposizione normativa, con il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 gennaio 2013, cos come indicato nella seguente tabella e rappresentato negli allegati prospetti riepilogativi (all.ti 1 e 2):

Dotazione organica complessiva del personale
Qualifiche dirigenziali e aree Dotazione organica
Dirigente 1 fascia 23
Dirigente 2 fascia 162
TOTALE DIRIGENTI 185
Terza Area 5.400
Seconda Area 12.847
Prima Area 700
TOTALE AREE 18.947
TOTALE COMPLESSIVO 19.132


In particolare, relativamente al personale dirigenziale, si evidenzia che, ai sensi del citato DPCM 22 gennaio 2013, la riduzione, rispetto al decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007, n. 233 e successive modificazioni, degli uffici dirigenziali di livello generale e della relativa dotazione organica stata pari a sei posizioni (da 29 a 23), mentre la riduzione degli uffici dirigenziali di livello non generale e della relativa dotazione organica stata pari a trentadue posizioni (da 194 a 162).

Relativamente al personale non dirigenziale la riduzione stata pari a:
a) 102 posizioni in III Area (da 5.502 a 5.400);
b) 1.848 posizioni in II Area ( da 14.695 a 12.847);
c) 335 posizioni in I Area (da 1.035 a 700).

La riduzione di spesa complessiva del personale non dirigenziale allinterno delle Aree operata dal DPCM 22 gennaio 2013, rispetto alla dotazione organica del personale non dirigenziale prevista dal decreto del Presidente della Repubblica 26 novembre 2007, n. 233 e successive modificazioni, stata di euro 67.601.387,95.
Si fa, inoltre, presente che la dotazione organica del personale dirigenziale e non dirigenziale del Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo stata ulteriormente rideterminata, ai sensi dellarticolo 1 della legge 24 giugno 2013, n. 71, a seguito dellemanazione del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 21 ottobre 2013, con cui stato disposto il trasferimento al Ministero del personale in servizio presso l'Ufficio per le politiche del turismo della Presidenza del Consiglio dei Ministri e della relativa dotazione organica.
Infine, relativamente al personale dirigenziale, si evidenzia che larticolo 1, comma 11, del decreto legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 ottobre 2013, n. 112, ha previsto l'istituzione della Soprintendenza per i beni archeologici di Napoli, disciplinata con decreto ministeriale 3 dicembre 2013, con il conseguente incremento della dotazione organica dei dirigenti di seconda fascia del Ministero dei beni e delle attivit culturali e del turismo.
Si fa infine presente che ai sensi dellarticolo 14, comma 13, del decreto
legge 6 luglio 2011, n. 98, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011, n. 111 nonch ai sensi del decreto interministeriale 24 aprile 2013 e dei decreti direttoriali 10 dicembre 2013 e 19 dicembre 2013 sono state trasferite al Ministero n. 55 unit di personale, provenienti da Cinecitt Luce s.p.a.
Il predetto personale, allesito della procedura di verifica dellidoneit stato inquadrato, a decorrere dal 1 gennaio 2014, nei ruoli del Ministero sulla base di apposita tabella di corrispondenza approvata nel citato decreto interministeriale.
Sul punto si evidenzia che il Ministero ai sensi della citata disposizione normativa provvede conseguentemente a rideterminare le proprie dotazioni organiche in misura corrispondente al personale effettivamente trasferito.
Alla luce di quanto sopra esposto, la dotazione organica del personale di questo Ministero risulta cos rideterminata:

PERSONALE DIRIGENZIALE
dotazione organica dirigenti
prima fascia
dotazione organica ex DPR 26.11.2007, n. 233 e successive modificazioni 29
riduzioni operate con il DPCM 22.1.2013 6
legge 71/2013 DPCM 21/10/2013 (turismo) 1
decreto legge 91/2013 0
dotazione organica complessiva 24

seconda fascia
dotazione organica ex DPR 26.11.2007, n. 233 e successive modificazioni 194
riduzioni operate con il DPCM 22.1.2013 32
legge 71/2013 DPCM 21/10/2013 (turismo) 4
decreto legge 91/2013 1
dotazione organica complessiva 167
totale 191

PERSONALE NON DIRIGENZIALE
Area Terza
Dotazione organica DPCM 22/01/2013 5400
Legge 71/2013 dpcm 21/2013 (turismo) 23
Decreto legge 98/2011 (Cinecitt) 34
Dotazione organica complessiva 5457

Area Seconda
Dotazione organica DPCM 22/01/2013 12847
Legge 71/2013 dpcm 21/2013 (turismo) 25
Decreto legge 98/2011 (Cinecitt) 21
Dotazione organica complessiva 12893


Area Prima
Dotazione organica DPCM 22/01/2013 700
Legge 71/2013 dpcm 21/2013 (turismo) 0
Decreto legge 98/2011 (Cinecitt) 0
Dotazione organica complessiva 700

Totale
Dotazione organica DPCM 22/01/2013 18947
Legge 71/2013 dpcm 21/2013 (turismo) 48
Decreto legge 98/2011 (Cinecitt) 55
Dotazione organica complessiva 19050


La riduzione degli uffici dirigenziali di livello generale comporter a regime un risparmio strutturale di spesa stimato in complessivi 1.087.717,27 cos evidenziato nella seguente tabella:

Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici / risparmio
Abruzzo e Molise 218.292,81
Basilicata e Puglia 218.292,81
Liguria e Piemonte 230.565,73
Marche e Umbria 218.292,81
Totale 885.444,16

Uffici di diretta collaborazione / risparmio
Vice Capo di Gabinetto 107.272,97
O.I.V. 95.000,14
Totale 202.273,11

Totale risparmio prima fascia 1.087.717,27


La riduzione degli uffici dirigenziali di livello non generale comporter a regime un risparmio strutturale di spesa stimato in complessivi 2.804.924,43 determinato calcolando la riduzione di 27 Uffici con un costo unitario medio pari ad 103.886,09 (derivante dalla media della prima posizione retributiva pari ad 109.458,65 e la seconda posizione retributiva pari ad
98.313,53).
In definitiva il risparmio complessivo derivante dallattuazione dellarticolo 2 del decreto legge 6 luglio 2012, n. 95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135 e successive modificazioni pu essere riepilogato dalla sottostante tabella:

Riepilogo dei risparmi sul personale
Dirigenti di prima fascia 1.087.717,27
Dirigenti di seconda fascia 2.804.924,43
Personale non dirigenziale 67.601.387,95
Totale risparmio sul personale 71.494.029,65



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news