LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Interrogazione parlamentare scritta E-1838/02di Martin Schulz (PSE) alla Commissione (18 giugno 2002) del Parlamento Europeo
2002-06-18

Oggetto: Compatibilit delle misure prese dal governo italiano con il patto di stabilit e di crescita

Che ne pensa la Commissione dell'operazione finanziaria, annunciata dal governo italiano, che consiste nella costituzione di una societ legittimata a rilevare il patrimonio dello Stato italiano comprendente edifici, monumenti e zone, nonch di un'altra societ cui potrebbe essere ceduta parte di tale patrimonio per garantire con ipoteche i prestiti del governo italiano destinati al finanziamento di lavori pubblici ed eventualmente per procedere alla messa in vendita di detti beni?Tenuto conto del carattere aleatorio della commercializzazione di gran parte di tale patrimonio e delle procedure straordinarie che si rivelerebbero necessarie nonch dei vincoli da rispettare per effettuare, in caso d'insolvenza, la vendita di taluni monumenti d'importanza storica, legittimo temere che simile operazione di "finanza creatrice" si traduca di fatto in un aumento del debito pubblico in un paese tra i pi indebitati d'Europa, ragione per cui sarebbe opportuno sapere, in tempo utile, se tali misure siano compatibili con il rispetto del patto di stabilit e di crescita.


Risposta
E-1838/02EN
Answer given by Mr Solbes Mira
on behalf of the Commission
(26 July 2002)


Under the Stability and Growth Pact, all Member States are committed to adhere to the medium-term objective of budgetary positions close to balance or in surplus.

The budgetary position is defined in terms of general government deficit, in accordance with Council Regulation (EC) No 2223/96 of 25 June 1996 on the European system of national and regional accounts in the Community (the European System of Accounts, also known as ESA 95) and Council Regulation (EC) No 3605/93 of 22 November 1993 on the application of the Protocol on the excessive deficit procedure annexed to the Treaty establishing the European Community (as amended by Commission Regulation (EC) No 351/2002 of 25 February 2002 ) on the excessive deficit procedure.

The question refers to legislation recently adopted by the Italian parliament, setting up two institutions, Patrimonio SpA and of Infrastrutture SpA. Eurostat is currently scrutinising the nature of the operations to be carried out by these institutions and will pass judgement on their treatment in the government accounts once the institutions start operating.

http://www2.europarl.eu.int/


news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news