LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Commissioni Riunite III e VIII - Ratifica Convenzione europea del paesaggio. C. 4010, C. 4909, C. 5373
2004-11-12


---------------------


CAMERA DEI DEPUTATI - XIV LEGISLATURA
Resoconto delle Commissioni riunite
III (Affari esteri e comunitari) e VIII (Ambiente)

---------------------



Ratifica Convenzione europea del paesaggio.
C. 4010 Realacci e C. 4909 Calzolaio.
(Seguito dell'esame e rinvio - Abbinamento del disegno di legge C. 5373 - Adozione del testo base).

Le Commissioni proseguono l'esame, rinviato il 30 settembre 2004.

Pietro ARMANI, presidente, ricorda che, nella seduta del 30 settembre 2004, le Commissioni riunite hanno proseguito l'esame delle proposte di legge in titolo, convenendo, su proposta dei relatori, sull'opportunit di un ulteriore rinvio, in attesa della presentazione di un disegno di legge di iniziativa governativa sulla materia, preannunciato dal sottosegretario per i rapporti con il Parlamento. Comunica in proposito che, in data 11 novembre 2004, stato assegnato alle Commissioni riunite III e VIII il disegno di legge n. 5373, di iniziativa del Governo, che reca Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea sul paesaggio, fatta a Firenze il 20 ottobre 2000. Poich il suddetto disegno di legge verte sulla medesima materia delle proposte di legge all'ordine del giorno, si intende ad esse abbinato.

Raffaella MARIANI (DS-U), relatore per l'VIII Commissione, anche a nome del relatore per la III Commissione, propone che le Commissioni riunite adottino il disegno di legge presentato dal Governo come testo base per il seguito dell'esame. Ritiene, inoltre, che eventuali ulteriori valutazioni sul contenuto del provvedimento potranno conseguire ai pareri delle Commissioni competenti.

Claudio AZZOLINI (FI), condividendo pienamente la proposta dei relatori circa l'adozione del testo del Governo come testo base, auspica un sollecito iter di esame del provvedimento da parte delle Commissioni riunite, anche in considerazione del fatto che, ad oggi, sono trascorsi quattro anni dalla data in cui la Convenzione europea sul paesaggio stata aperta


alla firma a Firenze. Fa, inoltre, presente che un celere esame parlamentare andrebbe incontro alle diverse sollecitazioni rivolte all'Italia, a favore di una tempestiva ratifica della Convenzione, da parte dell'Assemblea Parlamentare del Consiglio d'Europa, di cui egli stesso Vicepresidente.

Pietro ARMANI, presidente, nessun altro chiedendo di intervenire, dichiara concluso l'esame preliminare.

Le Commissioni deliberano quindi di adottare il disegno di legge n. 5373 come testo base per il seguito dell'esame.

Pietro ARMANI, presidente, rinvia quindi il seguito dell'esame ad altra seduta, avvertendo che il testo adottato come testo base sar trasmesso alle competenti Commissioni per l'espressione del prescritto parere.

La seduta termina alle 14.10.

www.camera.it


news

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

08-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 08 DICEMBRE 2017

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

Archivio news