LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

DDL 3400- Aula - Aula - Resoconto della seduta n. 813 del 31/05/2005
2005-05-31

Seguito della discussione del disegno di legge:
RESCONTO SOMMARIO
(3400) Conversione in legge del decreto-legge 26 aprile 2005, n. 63, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo e la coesione territoriale, nonch per la tutela del diritto dautore (Relazione orale)



PRESIDENTE. Riprende l'esame dell'articolo 1 del disegno di legge, avvertendo che gli emendamenti si intendono riferiti agli articoli del decreto-legge da convertire. Ricorda che nella seduta antimeridiana del 25 maggio proseguita la votazione degli emendamenti riferiti allarticolo 2 del decreto-legge.


Previe verifiche del numero legale, chieste dal senatore TURRONI (Verdi-Un), sono approvati gli emendamenti 2.0.104 e 2.0.20 (testo 2).


PRESIDENTE. Gli emendamenti 2.0.5 e 2.0.4 sono stati ritirati. Su richiesta del senatore TURRONI (Verdi-Un), dispone la verifica del numero legale sulla votazione dell'emendamento 2.0.3 (testo 2). Avverte che il Senato non in numero legale e rinvia il seguito della discussione ad altra seduta. D annunzio della mozione e delle interrogazioni pervenute alla Presidenza (v. Allegato B) e toglie la seduta.


La seduta termina alle ore 13,27.

------------
RESOCONTO STENOGRAFICO
(3400) Conversione in legge del decreto-legge 26 aprile 2005, n. 63, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo e la coesione territoriale, nonch per la tutela del diritto dautore (Relazione orale)(ore 13,19)


PRESIDENTE. L'ordine del giorno reca il seguito della discussione del disegno di legge n. 3400.

Riprendiamo l'esame dell'articolo 1 del disegno di legge.

Avverto che gli emendamenti si intendono riferiti agli articoli del decreto-legge da convertire.

Ricordo che nella seduta antimeridiana del 25 maggio proseguita la votazione degli emendamenti riferiti allarticolo 2 del decreto-legge.

Passiamo alla votazione dellemendamento 2.0.104.


TURRONI (Verdi-Un). Domando di parlare.


PRESIDENTE. Ne ha facolt.


TURRONI (Verdi-Un). Signor Presidente, ci sono da entrambe le parti molte schede disattese. Le chiederei cortesemente di farle togliere, soprattutto quelle accanto al senatore Maffioli, al senatore Mulas e nella fila sotto di lui.

In ogni caso, chiedo che si verifichi il numero legale.




Verifica del numero legale


PRESIDENTE. Senatore Turroni, non solo ho controllato, ma ho anche chiesto il conforto del senatore segretario, il quale mi ha detto che non vi era alcun elemento di turbativa del voto.

Invito il senatore segretario a verificare se la richiesta risulta appoggiata dal prescritto numero di senatori, mediante procedimento elettronico.

(La richiesta risulta appoggiata).


Invito pertanto i senatori a far constatare la loro presenza mediante procedimento elettronico.

(Segue la verifica del numero legale).


Il Senato in numero legale.




Ripresa della discussione del disegno di legge n. 3400


PRESIDENTE. Metto ai voti l'emendamento 2.0.104, presentato dal senatore Curto.

approvato.


Ricordo che gli emendamenti 2.0.5 e 2.0.4 sono stati ritirati.


TURRONI (Verdi-Un). Domando di parlare.


PRESIDENTE. Ne ha facolt.


TURRONI (Verdi-Un). Signor Presidente, li vorrei fare miei.


PRESIDENTE. Non lo pu fare adesso: lo doveva fare nel momento in cui avvenuto il ritiro. Fra laltro, si tratta di emendamenti della Commissione.

Passiamo alla votazione dell'emendamento 2.0.20 (testo 2).




Verifica del numero legale


TURRONI (Verdi-Un). Signor Presidente, chiedo il numero legale e le vorrei segnalare che nella terza fila dallalto, dove siedono i senatori di Forza Italia, ci sono quattro colleghi e sempre sei luci accese.


PRESIDENTE. Invito il senatore segretario a verificare se la richiesta risulta appoggiata dal prescritto numero di senatori, mediante procedimento elettronico.

(La richiesta risulta appoggiata).


Invito pertanto i senatori a far constatare la loro presenza mediante procedimento elettronico.

(Segue la verifica del numero legale). (Commenti dai banchi dellopposizione).


Dove sono queste luci? (Il senatore Turroni segnala fra i banchi di Forza Italia luci accese cui non corrisponderebbe la presenza di senatori). Su quella fila ci sono cinque luci accese e tre senatori. (Alcuni senatori del Gruppo FI al centro dellemiciclo segnalano la propria presenza). Allora salite, per favore: una passeggiata verso lalto fa bene, facciamo un po di moto! Non ho incolpato nessuno: sono luci che si sono accese da sole e ora, altrettanto da sole, si spegneranno. Prego il collega di sedersi. Ora ci sono tre luci accese e tre colleghi: adesso va bene, siamo nel migliore dei mondi possibili, dobbiamo evocare Pangloss, quindi siamo a posto.

Dichiaro chiusa la votazione.


Il Senato in numero legale.




Ripresa della discussione del disegno di legge n. 3400


PRESIDENTE. Metto ai voti l'emendamento 2.0.20 (testo 2), presentato dalla Commissione.

approvato.


Passiamo alla votazione dell'emendamento 2.0.3 (testo 2).



Verifica del numero legale


TURRONI (Verdi-Un). Chiediamo la verifica del numero legale.


PRESIDENTE. Invito il senatore segretario a verificare se la richiesta risulta appoggiata dal prescritto numero di senatori, mediante procedimento elettronico.

(La richiesta risulta appoggiata).


Invito pertanto i senatori a far constatare la loro presenza mediante procedimento elettronico.

(Segue la verifica del numero legale).


Il Senato non in numero legale.

Apprezzate le circostanze, rinvio il seguito della discussione del disegno di legge in titolo ad altra seduta.



Mozioni e interrogazioni, annunzio


PRESIDENTE. Comunico che sono pervenute alla Presidenza una mozione e interrogazioni, pubblicate nell'allegato B al Resoconto della seduta odierna.

Ricordo che il Senato torner a riunirsi in seduta pubblica oggi, alle ore 16,30, con lo stesso ordine del giorno.

La seduta tolta (ore 13,27).

WWW.SENATO.IT


news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news