LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Testo unificato C. 5470 C. 5638 C. 5891 - Disposizioni per il recupero e la riqualificazione dei centri storici. VII Commissione
2005-07-12

Disposizioni per il recupero e la riqualificazione dei centri storici.
Testo unificato C. 5470 Iannuzzi e abb.
(Parere alla VIII Commissione).
(Esame e rinvio).

La Commissione inizia l'esame.

Domenicantonio SPINA DIANA (FI), relatore, rileva che il testo in titolo finalizzato a promuovere interventi integrati pubblici e privati di riqualificazione dei centri storici, aventi natura di recupero e di risanamento del patrimonio edilizio di propriet di privati, volti a porre in essere opere pubbliche o di interesse pubblico nei centri storici. inoltre previsto che con apposito decreto ministeriale siano individuati antichi insediamenti urbanistici in comuni con popolazione inferiore a 3 mila abitanti, cui assegnare il marchio di borghi antichi d'Italia.
Fa altres presente che l'articolo 2 provvede all'istituzione di apposito fondo nazionale per il perseguimento delle finalit sottese al provvedimento in titolo.
Conclusivamente, giudica positivamente il testo in esame, volto ad introdurre interventi strategici per il miglioramento e il recupero dei centri storici, preziose testimonianze del tessuto urbanistico nazionale, rilevando tuttavia l'opportunit di assicurare il coinvolgimento del Ministro per i beni e le attivit culturali nella determinazione delle modalit per il riparto delle risorse del costituendo Fondo per la loro riqualificazione, e di precisare che l'assegnazione del marchio di borgo antico d'Italia non comporta il riconoscimento dell'interesse culturale o paesaggistico dei beni o delle aree compresi negli insediamenti urbanistici interessati, che rimane disciplinato dalle vigenti disposizioni del Codice dei beni culturali e del paesaggio.
Formula quindi una proposta di parere favorevole con osservazioni (vedi allegato 1).

Ferdinando ADORNATO, presidente, rinvia il seguito dell'esame alla seduta di domani, mercoled 13 luglio 2005.

La seduta termina alle 14.55.

ALLEGATO 1

Disposizioni per il recupero e la valorizzazione dei centri storici
(C. 5470 e abb.).


PROPOSTA DI PARERE DEL RELATORE
La VII Commissione,
esaminato il nuovo testo unificato C. 5470 e abb., recante Disposizioni per la valorizzazione e la riqualificazione dei centri storici;
condivise le finalit del provvedimento, che si propone di introdurre interventi strategici per il miglioramento e il recupero di tali preziose testimonianze del tessuto urbanistico nazionale;
ritenuto opportuno chiarire che il riconoscimento della qualifica di borgo antico, di cui all'articolo 1, comma 3, non comporta di per s il riconoscimento dell'interesse culturale o paesaggistico dei relativi insediamenti urbanistici;
rilevata l'opportunit di assicurare il coinvolgimento del Ministro per i beni e le attivit culturali nella determinazione delle modalit per il riparto delle risorse del costituendo Fondo per la riqualificazione dei centri storici, considerato che le competenze in materia di valorizzazione e di riqualificazione di tali beni culturali appaiono pi strettamente attinenti al medesimo;

esprime:


PARERE FAVOREVOLE

con le seguenti osservazioni:
a) all'articolo 1, comma 3, si valuti l'opportunit di sostituire le parole: di intesa con le seguenti: di concerto, e di aggiungere, in fine, il seguente periodo: L'assegnazione del marchio di cui al presente comma non comporta il riconoscimento dell'interesse culturale o paesaggistico dei beni o delle aree compresi negli insediamenti urbanistici interessati, che rimane disciplinato dalle vigenti disposizioni del Codice dei beni culturali e del paesaggio, di cui al decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42;
b) all'articolo 2, comma 2, si valuti l'opportunit di prevedere che il decreto ivi contemplato sia adottato con il concerto anche del Ministro per i beni e le attivit culturali, eventualmente eliminando il riferimento al Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio, considerato che gli interventi previsti nel presente articolo non sono propriamente riconducibili alla sua sfera di competenza.


www.camera.it


news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news