LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

DECRETO 20 dicembre 2004. Individuazione dei beni immobili di proprieta' dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, ai sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 23 novembre 2001, n. 410.
2004-12-20
(GU n. 304 del 29-12-2004)


DECRETO 20 dicembre 2004
Individuazione dei beni immobili di proprieta' dell'Istituto
nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, ai
sensi dell'articolo 1, comma 2, della legge 23 novembre 2001, n. 410.

IL DIRETTORE DELL'AGENZIA

Visto il decreto-legge 25 settembre 2001, n. 351, recante
Disposizioni urgenti in materia di privatizzazione e valorizzazione
del patrimonio immobiliare pubblico e di sviluppo dei fondi comuni di
investimento immobiliare, convertito, con modificazioni, in legge
23 novembre 2001, n. 410;
Visto l'art. 1, comma 2, del decreto-legge n. 351/2001, convertito
in legge n. 410/2001, che prevede fra l'altro, ai fini della
ricognizione del patrimonio immobiliare pubblico, l'individuazione,
con appositi decreti, dei beni immobili degli enti pubblici non
territoriali;
Vista la nota prot. n. 115639 dell'8 novembre 2004 del direttore
generale del Dipartimento del Tesoro;
Vista la nota n. 129011 del 13 dicembre 2004 del direttore della
direzione II del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell'economia
e delle finanze;
Visto l'elenco predisposto dall'istituto Nazionale per
l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, trasmesso
all'Agenzia del demanio con nota prot. n. 43 usc./2004 del
20 dicembre 2004, in cui sono individuati gli immobili di proprieta'
dello stesso;
Vista la dichiarazione dell'Istituto nazionale per l'assicurazione
contro gli infortuni sul lavoro contenuta nella medesima nota del
20 dicembre 2004 con cui si attesta la proprieta' dei beni immobili
ricompresi nell'elenco trasmesso:
Ritenuto che l'art. 1, comma 2, del decreto-legge n. 351/2001,
convertito in legge n. 410/2001, attribuisce all'Agenzia del demanio
il compito di procedere all'inserimento di tali beni in appositi
elenchi, senza incidere sulla titolarita' dei beni stessi;
Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, e successive
modificazioni ed integrazioni, apportate dal decreto legislativo
3 luglio 2003, n. 173;
Vista l'urgenza di procedere ai sensi dell'art. 1, comma 2, del
decreto-legge n. 351/2001, convertito in legge n. 410/2001;
Decreta:


Art. 1.
Sono di proprieta' dell'Istituto nazionale per l'assicurazione
contro gli infortuni sul lavoro i beni immobili individuati
nell'elenco allegato sub A facente parte integrante del presente
decreto.

Art. 2.
Il presente decreto ha effetto dichiarativo della proprieta' degli
immobili in capo all'Istituto nazionale per l'assicurazione contro
gli infortuni sul lavoro e produce ai fini della trascrizione gli
effetti previsti dall'art. 2644 del codice civile, nonche' effetti
sostitutivi dell'iscrizione dei beni in catasto.

Art. 3.
Contro l'iscrizione dei beni negli elenchi di cui all'art. 1 e'
ammesso ricorso amministrativo all'Agenzia del demanio entro sessanta
giorni dalla pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta
Ufficiale della Repubblica italiana, fermi gli altri rimedi di legge.

Art. 4.
Gli uffici competenti provvederanno, se necessario, alle
conseguenti attivita' di trascrizione, intavolazione e voltura.

Art. 5.
Il presente decreto potra' essere modificato a seguito degli
accertamenti che l'Agenzia del demanio si riserva di effettuare sulla
documentazione trasmessa.

Art. 6.
Eventuali accertate difformita' relative ai dati catastali forniti
dall'Ente non incidono sulla titolarita' del diritto sugli immobili.
Il presente decreto sara' pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 20 dicembre 2004
Il direttore: Spitz

Allegato A

----> Vedere allegato da pag. 81 a pag. 102 <----

http://www.guritel.it/cgi-bin/db2www/arti/guff.mac/report2?datagu=12/29/2004&redaz=04A12746&numgu=30


news

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Archivio news