LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Atto n. 3-02391Interrogazione
2005-12-13

ZAPPACOSTA - Al Ministro per i beni e le attivit culturali. -
Premesso che:


la dott.ssa Silvana Balbi De Caro, sovrintendente per i beni archeologici dAbruzzo, con sede in Chieti, stata da poco nominata direttrice del Servizio nazionale musei e parchi archeologici della Direzione generale per larcheologia presso il Dipartimento dei beni paesaggisti e culturali del Ministero per i beni e le attivit culturali;

al posto della dott.ssa Balbi De Caro, a tuttoggi, non stato nominato un nuovo sovrintendente e le relative funzioni sono esercitate ad interim dallarch. Roberto Di Paola, direttore generale regionale per i beni culturali e paesaggistici con sede a LAquila; quindi, a dirigere di fatto la Soprintendenza di Chieti il su citato architetto;

nonostante la legge di riforma della dirigenza presso i Ministeri non obblighi il Ministro per i beni culturali a nominare un successore per guidare la Sovrintendenza per i beni archeologici dAbruzzo, il ruolo storico del sistema museale teatino (comprensivo di Museo nazionale archeologico, Museo della Civitella, Terme, teatro e templi romani), la grande tradizione culturale e la centralit amministrativa della Soprintendenza nellambito regionale indurrebbero ad una maggiore considerazione, da parte del Ministero, dellente archeologico abruzzese, tale da riconoscergli la necessit di una figura dirigenziale che possa operare direttamente sul territorio;

il sistema museale ed archeologico teatino rappresenta una delle poche realt economiche valide della citt e che fanno di Chieti una delle mete preferite del turismo culturale nazionale ed internazionale e la mancata nomina del dirigente principale dellente che diverrebbe sede periferica de LAquila potrebbe rappresentare il preludio al ridimensionamento, con esiti molto preoccupanti, stante il numeroso patrimonio archeologico depositato in altre citt abruzzesi, il quale potrebbe anche non far ritorno a Chieti, in cui c attesa per lampliamento degli spazi museali,


si chiede di conoscere:


i motivi per i quali non sia stato nominato un nuovo Soprintendente per i beni archeologici dAbruzzo;

se non si ritenga di studiare un piano di rilancio e di ristrutturazione degli spazi museali teatini per ospitare lintero patrimonio archeologico abruzzese, parte del quale allocato fuori sede;

se non si intenda, con sollecitudine, provvedere alla nomina del dirigente responsabile della Soprintendenza di Chieti.

www.senato.it


news

25-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 giugno 2019

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

Archivio news