LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Atto n. 3-02391Interrogazione
2005-12-13

ZAPPACOSTA - Al Ministro per i beni e le attivit culturali. -
Premesso che:


la dott.ssa Silvana Balbi De Caro, sovrintendente per i beni archeologici dAbruzzo, con sede in Chieti, stata da poco nominata direttrice del Servizio nazionale musei e parchi archeologici della Direzione generale per larcheologia presso il Dipartimento dei beni paesaggisti e culturali del Ministero per i beni e le attivit culturali;

al posto della dott.ssa Balbi De Caro, a tuttoggi, non stato nominato un nuovo sovrintendente e le relative funzioni sono esercitate ad interim dallarch. Roberto Di Paola, direttore generale regionale per i beni culturali e paesaggistici con sede a LAquila; quindi, a dirigere di fatto la Soprintendenza di Chieti il su citato architetto;

nonostante la legge di riforma della dirigenza presso i Ministeri non obblighi il Ministro per i beni culturali a nominare un successore per guidare la Sovrintendenza per i beni archeologici dAbruzzo, il ruolo storico del sistema museale teatino (comprensivo di Museo nazionale archeologico, Museo della Civitella, Terme, teatro e templi romani), la grande tradizione culturale e la centralit amministrativa della Soprintendenza nellambito regionale indurrebbero ad una maggiore considerazione, da parte del Ministero, dellente archeologico abruzzese, tale da riconoscergli la necessit di una figura dirigenziale che possa operare direttamente sul territorio;

il sistema museale ed archeologico teatino rappresenta una delle poche realt economiche valide della citt e che fanno di Chieti una delle mete preferite del turismo culturale nazionale ed internazionale e la mancata nomina del dirigente principale dellente che diverrebbe sede periferica de LAquila potrebbe rappresentare il preludio al ridimensionamento, con esiti molto preoccupanti, stante il numeroso patrimonio archeologico depositato in altre citt abruzzesi, il quale potrebbe anche non far ritorno a Chieti, in cui c attesa per lampliamento degli spazi museali,


si chiede di conoscere:


i motivi per i quali non sia stato nominato un nuovo Soprintendente per i beni archeologici dAbruzzo;

se non si ritenga di studiare un piano di rilancio e di ristrutturazione degli spazi museali teatini per ospitare lintero patrimonio archeologico abruzzese, parte del quale allocato fuori sede;

se non si intenda, con sollecitudine, provvedere alla nomina del dirigente responsabile della Soprintendenza di Chieti.

www.senato.it


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news