LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VII Commissione Camera - seduta del 31 gennaio 2006 (Beni culturali e ambientali posti sotto la tutela dell'UNESCO)
2006-01-31

Beni culturali e ambientali posti sotto la tutela dell'UNESCO.
C. 5614, approvata dal Senato, C. 4509 Vigni e C. 5896 Perrotta.
(Seguito dell'esame e rinvio).

La Commissione prosegue l'esame, rinviato il 9 marzo 2005.

Guglielmo ROSITANI, presidente, avverte che ai progetti di legge n. 5614, gi adottato dalla Commissione come testo base, e n. 4509 stata da ultimo abbinata, ai sensi dell'articolo 77, comma 1, del regolamento, la proposta di legge n. 5896, d'iniziativa del deputato Perrotta, assegnata alla Commissione il 16 giugno 2005.
Ricorda quindi che la Commissione, nella seduta del 9 marzo 2005, ha convenuto sull'opportunit di non modificare il testo del progetto di legge C. 5614, essendo esso gi stato approvato dal Senato e ritenendosi opportuno giungere alla sua approvazione definitiva senza ulteriori modifiche. Essendo quindi stati ritirati tutti gli emendamenti presentati, il testo stato trasmesso alle Commissioni competenti in sede consultiva, che si sono espresse nelle successive settimane (tra i pareri espressi, quello della Commissione Affari esteri reca una condizione e quello della Commissione Finanze un'osservazione, mentre le altre Commissioni non hanno formulato alcun rilievo).
Sono poi state avviate le procedure per il trasferimento del progetto di legge in sede legislativa, che sono per state sospese quando risultato chiaro che il Governo non era per il momento in grado di dare il proprio assenso al trasferimento di sede.
La Commissione riprende ora l'esame del provvedimento anche per verificare se sia emerso un nuovo orientamento nell'ambito dell'esecutivo e per valutare, di conseguenza, se vi sia ancora la possibilit di giungere alla sua approvazione prima della fine della legislatura.

Il sottosegretario Nicola BONO, nel sottolineare l'importanza del provvedimento in titolo, dichiara che sono state superate le difficolt che fino a questo momento hanno impedito al Governo di dare il proprio assenso al trasferimento di sede. Sono infatti state concordate, all'interno dell'esecutivo, alcune modifiche volte tra l'altro a garantire il coinvolgimento del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio nelle procedure di attuazione delle nuove disposizioni, modifiche che potranno essere introdotte nel testo tramite la presentazione di appositi emendamenti del relatore o del Governo stesso nel seguito dell'iter del provvedimento. Ritiene pertanto che, entro la giornata odierna, sar possibile giungere alla formale espressione dell'assenso del Governo al trasferimento in sede legislativa, ed esprime l'auspicio che ci consenta la rapida trasmissione del provvedimento al Senato, in modo da giungere alla sua definitiva approvazione entro la fine della legislatura.

Emerenzio BARBIERI (UDC-CCD-CDU), relatore, nell'associarsi all'auspicio di una rapida approvazione del provvedimento, dichiara di condividere l'opportunit delle modifiche prospettate dal rappresentante del Governo, segnalando peraltro l'esigenza di un adeguamento anche delle disposizioni relative alla copertura finanziaria, a seguito del passaggio al nuovo anno. Ritiene peraltro opportuno procedere contestualmente anche a una verifica informale della disponibilit dei gruppi di opposizione a trasferimento del provvedimento alla sede legislativa.

Il sottosegretario Nicola BONO ricorda che nel corso dell'esame fin qui svolto, sia al Senato sia alla Camera, tutti i gruppi parlamentari hanno manifestato piena condivisione in ordine al provvedimento in esame.

Guglielmo ROSITANI, presidente, a quest'ultimo proposito, segnala che gran parte dei gruppi, anche di opposizione, hanno gi sottoscritto la richiesta di trasferimento in sede legislativa. Quanto all'iter da seguire, ritiene che, considerati i tempi ristretti a disposizione della Commissione, sia necessario procedere quanto prima al trasferimento in sede legislativa, fermo restando che le modifiche prospettate dal Governo e le altre che la Commissione dovesse ritenere opportune potranno essere introdotte nel corso della discussione in tale sede.
Rinvia quindi il seguito dell'esame ad altra seduta, riservandosi di trasmettere alla Presidenza della Camera la richiesta di trasferimento in sede legislativa, non appena perfezionati i requisiti di cui all'articolo 92, comma 6, del Regolamento.

La seduta termina alle 14.25.



news

22-10-2018
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 22 OTTOBRE 2018

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

21-04-2018
Anna Somers Cocks lascia The Art Newspaper. Intervista su "Il Giornale dell'Arte"

04-04-2018
VIII edizione del Premio Silvia Dell'Orso: il bando (scadenza 30/9/2018)

29-03-2018
Comitato per la Bellezza: A Palazzo Nardini chiedono già affitti altissimi ai negozi

25-03-2018
Lettera aperta di Archeologi Pubblico Impiego - MiBACT ai Soprintendenti ABAP

25-03-2018
A Foggia dal 5 aprile rassegna Dialoghi di Archeologia

23-03-2018
Comitato per la Bellezza e Osservatorio Roma: Tre richieste fondamentali per salvare Villa Borghese e Piazza di Siena

17-03-2018
Comunicato ANAI sul tema delle riproduzioni fotografiche libere

Archivio news