LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Indagine conoscitiva sulle problematiche connesse al settore dell'arte figurativa italiana. VII COMMISSIONE
2007-01-30

VII Commissione - Resoconto di marted 30 gennaio 2007


INDAGINE CONOSCITIVA

Marted 30 gennaio 2007. - Presidenza del presidente Pietro FOLENA.

La seduta comincia alle 14.35

Indagine conoscitiva sulle problematiche connesse al settore dell'arte figurativa italiana.
(Deliberazione).

Pietro FOLENA, presidente, avverte che stata acquisita l'intesa del Presidente della Camera ai sensi dell'articolo 144 del Regolamento, per lo svolgimento di un'indagine conoscitiva sulle problematiche connesse al settore dell'arte figurativa italiana, con particolare riferimento alle condizioni della sua esistenza e sviluppo, sulla base del programma allegato (vedi allegato).
Propone quindi di deliberarne lo svolgimento.

Angela FILIPPONIO TATARELLA (AN) si dichiara favorevole allo svolgimento dell'indagine.

La Commissione delibera quindi lo svolgimento dell'indagine.

La seduta termina alle 14.40.
------------------
ALLEGATO

Indagine conoscitiva sulle problematiche connesse al settore dell'arte figurativa italiana, con particolare riferimento alle condizioni della sua esistenza e sviluppo.


PROGRAMMA
Presupposti

L'arte figurativa sta attraversando in Italia un periodo di profonda crisi, malgrado rappresenti uno dei settori pi rilevanti della cultura italiana, punto di riferimento e di attenzione anche di altri Paesi stranieri. noto infatti che la tradizione italiana in questo settore oggetto di studio e rappresenta l'esempio per molte Accademie straniere.
La VII Commissione cultura, scienza e istruzione della Camera dei deputati ritiene quindi necessario svolgere un approfondimento su questi temi, con particolare riferimento alle condizioni di esistenza e allo sviluppo delle arti figurative in Italia, anche allo scopo di verificare i profili pi rilevanti e funzionali ad un eventuale intervento normativo. Si tratta quindi di approfondire le problematiche pi rilevanti dell'arte figurativa in Italia, in relazione alla vigente legislazione in materia e al suo raccordo con la legislazione europea.

Oggetto

L'indagine conoscitiva sulle problematiche connesse al settore dell'arte figurativa italiana, con particolare riferimento alle condizioni della sua esistenza e sviluppo, ha lo scopo quindi di approfondire in particolare i seguenti temi:
ricognizione della disciplina del settore degli artisti, sia sul piano della normativa professionale che in ordine all'emersione di nuove figure professionali nell'arte italiana, quali il professionista della raccolta dei fondi, cosiddetto fund raiser, e il direttore di progetto, noto anche come project manager;
verifica dei percorsi di formazione ed educazione degli artisti figurativi, anche in riferimento all'organizzazione degli istituti d'arte e alle Accademie;
organizzazione delle facolt collegate al settore, quali le facolt di storia dell'arte e ulteriori modalit di promozione della attivit professionale degli storici dell'arte;
organizzazione del mercato delle gallerie, delle case d'asta e delle fiere d'arte;
caratteristiche del collezionismo privato e d'impresa, nonch caratteristiche e funzionamento della curatela delle mostre;
organizzazione delle sedi espositive e museali pubbliche;
analisi del rapporto tra informazione e arte;
promozione all'estero dell'arte moderna e contemporanea italiana.

Audizioni

L'indagine conoscitiva dovrebbe realizzarsi attraverso lo svolgimento delle audizioni dei seguenti soggetti:
competenti rappresentanti di Governo, in particolare Ministro per i beni e le attivit culturali; rappresentanti di regioni
e enti locali; rappresentanti di associazioni professionali di settore, di istituti di formazione professionale e di organizzazioni sindacali; rappresentanti di associazioni imprenditoriali o altri soggetti privati direttamente operanti nel settore delle arti figurative; esperti e studiosi della materia.

Nell'ambito dell'indagine potr essere previsto lo svolgimento di missioni, che saranno sottoposte, caso per caso, all'autorizzazione del Presidente della Camera.
L'indagine conoscitiva dovrebbe concludersi entro il termine del 30 aprile 2007.

http://www.camera.it/_dati/leg15/lavori/bollet/200701/0130/html/07/frame.htm?campo=//www.camera.it/_


news

15-12-2017
Seconda interrogazione parlamentare su libere riproduzioni: il caso di Palermo

15-12-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 DICEMBRE 2017

13-12-2017
Interrogazione parlamentare su libere riproduzioni. I casi di Napoli e Palermo

06-12-2017
Premio Silvia Dell'Orso 2017

03-12-2017
Novità editoriale - La struttura del paesaggio. Una sperimentazione multidisciplinare per il Piano della Toscana

22-11-2017
Fotografie libere. Lettera di utenti dell'ACS di Palermo al Ministro Franceschini

22-11-2017
COMUNICATO di Cunsta, della Società italiana di Storia della Critica dell'Arte e della Consulta di Topografia Antica sulla Biblioteca di Palazzo Venezia

20-11-2017
Intervento di Enzo Borsellino sulla mostra di Bernini

13-11-2017
Maestri: Emiliani ricorda Edoardo Detti

01-11-2017
Nella sezione Interventi e recensioni un nuovo intervento di Vittorio Emiliani sulla legge sfasciaparchi

01-11-2017
A un anno dal terremoto, dossier di Emergenza Cultura

29-10-2017
Petizione per salvare il Museo d'Arte Orientale dalla chiusura

20-10-2017
Crollo Santa Croce, l'esperto:INTERVISTA - "Da anni chiediamo fondi per consolidare pietre, inascoltati"

20-10-2017
Bonsanti sul passaggio di Schmidt da Firenze a Vienna

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

Archivio news