LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

5-00414 Fava: Salvaguardia del patrimonio artistico di Sabbioneta (Mantova). VII COMMISSIONE
2007-01-25

5-00414 Fava: Salvaguardia del patrimonio artistico di Sabbioneta (Mantova).

Il sottosegretario Danielle MAZZONIS risponde all'interrogazione in titolo nei termini riportati in allegato (vedi allegato 4).

Giovanni FAVA (LNP) si dichiara soddisfatto della risposta del rappresentante del Governo, rilevando peraltro l'opportunit che l'Esecutivo vigili con seriet ed attenzione sulla realizzazione del progetto di Sabbioneta.
---------------------
ALLEGATO 4

5-00414 Fava: Salvaguardia del patrimonio artistico di Sabbioneta (Mantova).


TESTO DELLA RISPOSTA
Nel novembre 2006 la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Lombardia ha rappresentato al Comune di Sabbioneta alcune situazioni critiche emerse in ordine alla tutela del sito di cui stata chiesta la candidatura nella Lista de Patrimonio Mondiale UNESCO.
In particolare stato segnalato il progetto di ampliamento dell'insediamento produttivo per la lavorazione del legno, situato proprio a ridosso delle mura all'interno del perimetro della ipotizzata-zona tampone (buffer zone) del sito, UNESCO, in un'area allo stato attuale inedificabile (zona B3/R2) ma di cui previsto il cambio di destinazione creando una nuova area urbanizzata di completamento produttivo artigianale, industriale o commerciale (zona B3).
Nel corso dei sopralluoghi effettuati dai rappresentanti dell'amministrazione e dell'Ufficio Lista del Patrimonio Mondiale UNESCO, emerso che sarebbe opportuno, pur tenendo conto delle esigenze produttive della Panguaneta SpA, limitare un eventuale ampliamento dell'impianto sui lotti di terreno gi interessati dalla costruzione o su quelli immediatamente adiacenti.
All'amministrazione comunale stato dunque, richiesto di riferire quali azioni intende intraprendere per garantire un livello adeguato di protezione e salvaguardia del sito, considerato che l'area non sottoposta a tutela paesaggistica.
Il Sindaco di Sabbioneta ha fatto presente che con la delibera della Giunta di approvazione del perimetro del sito e della relativa zona tampone, l'amministrazione si impegnata a garantire la conservazione e la valorizzazione del sito e a richiedere per gli insediamenti produttivi la valutazione di impatto ambientale, la quale, peraltro, non risulta ancora attivata per il caso in questione.
Il 4 dicembre 2006 stata sottoscritta l'intesa tra il Ministero per i beni e le attivit culturali, la Regione Lombardia e i Comuni di Mantova e di Sabbioneta per la definizione delle metodologie di redazione e per l'attuazione del piano di gestione del futuro sito UNESCO.
All'articolo 2 del Protocollo di Intesa indicata tra le prime iniziative d'attuazione dell'intesa stessa, l'opportunit di individuare e adottare soluzioni condivise relativamente alla sistemazione dell'area delle mura di Sabbioneta costituendo un gruppo di lavoro ad hoc con compiti consultivi di cui far parte anche il Ministero per i beni e le attivit culturali. A tal fine il Ministero per i beni e le attivit culturali si rende disponibile a fornire ogni utile collaborazione.
All'articolo 7 del Protocollo di Intesa si prevede inoltre, la costituzione all'interno delle due Amministrazioni Comunali, di una struttura tecnica dedicata alle questioni concernenti lo status di sito UNESCO, alla salvaguardia dei valori del
sito e alla protezione dei beni che lo compongono.
La Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Lombardia intende procedere, con la competente Soprintendenza, alla revisione dei vincoli, sia diretti che indiretti, sulle mura.
Nelle more della conclusione delle procedure di candidatura e di redazione del piano di gestione del sito, la stessa Direzione regionale sta attivando un'intesa con l'amministrazione comunale che prevede l'individuazione degli interventi edilizi sul sito e sulla zona tampone (buffer zone), in modo da poter effettuare il controllo e autorizzare eventuali interventi di trasformazione del territorio e di nuova edificazione.





http://www.camera.it/_dati/leg15/lavori/bollet/200701/0125/html/07/frame.htm?campo=//www.camera.it/_


news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news