LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

INTERROGAZIONE - Processo di riorganizzazione del Ministero per i beni e le attivit culturali e le politiche in materia di diritto dautore - n. 3-00621 Nardi
2007-02-14


(Processo di riorganizzazione del Ministero per i beni e le attivit culturali e le politiche in materia di diritto d'autore - n. 3-00621 )

TREMONTI Giulio , Presidente. L'onorevole Nardi ha facolt di illustrare la sua interrogazione n. 3-00621 (vedi l'allegato A - Interrogazioni a risposta immediata sezione 1 ) .


MASSIMO NARDI . Signor Vicepresidente del Consiglio, nonch ministro per i beni e le attivit culturali, le chiedo quale sar la sua posizione rispetto al processo di riorganizzazione che si sta sviluppando proprio all'interno del Ministero per i beni e le attivit culturali. Lei ne direttamente coinvolto nella duplice veste di Vicepresidente del Consiglio dei ministri e di ministro per i beni e le attivit culturali.

Si tratta di un processo di riorganizzazione che riguarda in modo particolare l'ufficio per il diritto d'autore che, come lei certamente sapr, un ufficio che al momento risulta essere disarticolato tra la Presidenza del Consiglio e lo stesso ministero.
Le chiedo pertanto cosa pensi di fare e se, in modo particolare, non ritenga utile riaccorpare tutte le competenze sotto la diretta responsabilit della Presidenza del Consiglio.


TREMONTI Giulio , Presidente. Il Vicepresidente del Consiglio dei ministri, Francesco Rutelli, ha facolt di rispondere .


FRANCESCO RUTELLI , Vicepresidente del Consiglio dei ministri . Signor Presidente, ringrazio molto l'onorevole Nardi, non solo perch fondata la sua interrogazione, ma anche perch condivisibile lo spirito che vi sovrintende, poich tra le competenze che spettano al Ministero per i beni e le attivit culturali vi quella sul diritto d'autore e sulla disciplina della propriet letteraria, che si ricollega alla rilevanza dell'opera di ingegno e alla rilevanza dell'industria culturale, compresa in particolare quella cinematografica, il settore dell'audiovisivo e in generale la promozione di attivit culturali.
Presso il ministero c' un ufficio per il diritto d'autore, che ha competenze amministrative sulla tenuta del registro delle opere protette, che effettua la vigilanza sulla SIAE e svolge l'attivit di supporto al comitato consultivo permanente per il diritto d'autore. Provvede alle attivit che riguardano la cooperazione con l'Organizzazione mondiale della propriet intellettuale, con contributi finanziari e con diverse iniziative importanti; tra queste, la Giornata mondiale della propriet intellettuale.
Sappiamo che le problematiche sono crescenti; lo sanno tutti i colleghi. Vi sono problemi gravi di violazione del diritto d'autore, derivanti dall'utilizzo non corretto delle nuove tecnologie (Internet), dalle pratiche di file sharing , attraverso cui possono essere scaricati film e musica, in violazione dei diritti degli autori, con danno nei confronti del settore economico, che di tanta importanza per il paese.
Dobbiamo lavorare per creare condizioni concorrenziali nel mercato, per la tutela del consumatore, ma senza diminuire le garanzie per gli autori. Raccolgo quindi l'indicazione che viene dall'interrogante, perch in funzione di questa attivit generale di coordinamento, che spetta alla Presidenza del Consiglio, il decreto-legge 26 aprile 2005, n. 63, ha introdotto il principio dell'intesa tra la Presidenza del Consiglio dei ministri e il Ministero per i beni e le attivit culturali. Attualmente, avendo l'attuale Vicepresidente del Consiglio delegato questa competenza ed essendo allo stesso tempo ministro per i beni e le attivit culturali, in collegamento con il sottosegretario alla Presidenza, Levi, abbiamo costituito proprio presso la Presidenza del Consiglio il comitato antipirateria...


TREMONTI Giulio , Presidente. La invito a concludere, signor Vicepresidente del Consiglio.


FRANCESCO RUTELLI , Vicepresidente del Consiglio dei ministri . ...che a breve vedr convocata la prima riunione, con supporto da parte del dipartimento dell'editoria e dell'ufficio per il diritto d'autore del ministero, cos raccogliendo, onorevole Nardi, le sue preoccupazioni, su cui bene che il Parlamento vigili e dia il suo utilissimo indirizzo.


TREMONTI Giulio , Presidente. L'onorevole Nardi ha facolt di replicare .


MASSIMO NARDI . Signor Vicepresidente del Consiglio, nonch ministro per i beni e le attivit culturali, la ringrazio per aver sottolineato l'importanza dell'interrogazione a risposta immediata che ho presentato.
Mi scuser, per, se non condivido l'ottimismo nella valutazione della sua risposta. Mi parso di capire che lei sostanzialmente abbia riproposto quanto gi previsto, con la sola differenza di riaccorpare
un'unica competenza alla Presidenza del Consiglio. Non mi pare sia questo lo strumento che avevo in animo.
Signor Vicepresidente del Consiglio, penso che il diritto d'autore debba essere tutelato al meglio, perch rappresenta la speranza che ognuno di noi pu avere di migliorare la propria condizione sia economica sia di affermazione nella societ attraverso la propria intelligenza.
Se lei continuer a lasciare le cose come stanno, per cui per spendere una qualsiasi cifra, per inviare una lettera, bisogner coinvolgere quattro capitoli di spese diverse, evidentemente non avremo fatto grossi passi in avanti. Io la invito ad avere pi coraggio, signor viceministro: accorpi tutte le competenze alla Presidenza del Consiglio, perch ci determinerebbe un coordinamento ed una funzionalit immediata, altrimenti abbia il coraggio - mi scusi la provocazione - di dire che noi stiamo lavorando, anche se in maniera un po' strisciante, per affossare questo organismo (Applausi dei deputati del gruppo Democrazia Cristiana-Partito Socialista) !

14/02/2007

http://banchedati.camera.it/tiap_15/ctrStartPage.asp


news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news