LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Interrogazione a risposta scritta 4-03329
2007-04-18


presentata da
GIOACCHINO ALFANO
mercoled 18 aprile 2007 nella seduta n.146

GIOACCHINO ALFANO. -
Al Ministro per i beni e le attivit culturali.
- Per sapere - premesso che:

il Consiglio dei ministri in data ha approvato in via preliminare lo schema di decreto del Presidente della Repubblica concernente l'istituzione de il Centro per il libro e la lettura;

attualmente il predetto decreto del Presidente della Repubblica all'esame della Conferenza Stato-Regioni per l'acquisizione del parere;

presso il Centro opera un Osservatorio del libro e della lettura;

il Centro pur essendo ufficio dirigenziale di livello non generale prevede lo stesso trattamento economico di un dirigente generale;

la gestione del Centro affidata ad un consiglio di amministrazione composto da:

a) il Direttore del Centro, che lo presiede;

b) il direttore amministrativo;

c) un rappresentante della direzione generale per i beni librari e gli istituti culturali;

il Centro si avvale di un Consiglio composto da:

il presidente;

un rappresentante del dipartimento per l'informazione e l'editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri;

un rappresentante della direzione generale per la promozione e la cooperazione generale della cultura italiana del Ministero degli affari esteri;

un rappresentante della direzione generale promozione degli scambi del Ministero del commercio internazionale;

un rappresentante del Ministero della pubblica istruzione;

un rappresentante del Ministero dell'universit e della ricerca;

un rappresentante del Ministero delle comunicazioni;

un rappresentante del Ministero delle politiche europee;

un rappresentante del Ministero delle riforme e innovazioni nella pubblica amministrazione;

il direttore generale per i beni librari e gli istituti culturali;

il direttore del Centro per il libro e la lettura;

tre rappresentanti designati dalla conferenza delle regioni e delle province autonome;

tre rappresentanti dell'Unione delle province d'Italia;

tre rappresentanti dell'associazione nazionale comuni italiani;

un rappresentante della SIAE;

cinque rappresentanti dell'associazione di categoria degli editori librari pi rappresentativa in ambito nazionale;

due rappresentanti dell'associazione di categoria dei librai pi rappresentativa in ambito nazionale;

due rappresentanti dell'associazione professionale dei bibliotecari pi rappresentativa in ambito nazionale;

tre rappresentanti dei sindacati degli scrittori pi rappresentativi in ambito nazionale;

due rappresentanti delle associazioni di categoria dei traduttori e degli interpreti pi rappresentative in ambito nazionale;

tre esperti scelti dal Ministro per i beni e le attivit culturali;

presso il Centro costituito un comitato di indirizzo, presieduto da un presidente e da sette membri -:

se la costituzione di un organismo a detta dell'interrogante pletorico, in quanto costituito - tra consiglio, comitato di indirizzo, osservatorio e revisori dei conti - di oltre 50 persone non si ponga in contrasto con gli indirizzi dalla legge n. 286 del 24 novembre 2006, di conversione del decreto-legge 3 ottobre 2006, n. 262, recante disposizioni urgenti in materia tributaria e finanziaria;

se nella scelta del direttore del Centro il Ministro non ritenga di privilegiare la scelta di una professionalit tecnico scientifica appartenente al ruolo dei bibliotecari;

se non sia opportuno ricondurre la creazione di un simile Istituto all'interno del disegno complessivo di riordino del Ministero per i beni e le attivit culturali. (4-03329)



news

16-10-2017
MANOVRA, FRANCESCHINI: PIÙ RISORSE PER LA CULTURA E NUOVE ASSUNZIONI DI PROFESSIONISTI DEI BENI CULTURALI

15-10-2017
Rassegna Stampa aggiornata al giorno 15 OTTOBRE 2017

24-09-2017
Marche. Le mostre e la rovina delle montagne

07-09-2017
Ascoli Satriano, a fuoco la copertura di Villa Faragola: la reazione di Giuliano Volpe

30-08-2017
Settis sui servizi aggiuntivi nei musei

29-08-2017
Carla Di Francesco il nuovo Segretario Generale - MIBACT

25-08-2017
Fotografie libere per i beni culturali: nel dettaglio le novit apportate dalla nuova norma

21-08-2017
Appello di sessanta storici dell'arte del MiBACT per la messa in sicurezza e la salvaguardia del patrimonio monumentale degli Appennini devastato dagli eventi sismici del 2016

19-08-2017
Dal 29 agosto foto libere in archivi e biblioteche

19-08-2017
Cosenza, brucia casa nel centro storico: tre persone muoiono intrappolate. Distrutte decine di opere d'arte

12-08-2017
Antonio Lampis, nuovo direttore generale dei musei del MiBACT

06-08-2017
L'appello al Presidente Mattarella: i beni culturali non sono commerciali. Come aderire

04-08-2017
Istat: mappa rischi naturali in Italia

03-08-2017
APPELLO - COSA SI NASCONDE NELLA LEGGE ANNUALE PER IL MERCATO E LA CONCORRENZA

31-07-2017
Su eddyburg intervento di Maria Pia Guermandi sulle sentenze del Consiglio di Stato e su Bagnoli- Stadio di Roma

31-07-2017
Comunicato EC Il Colosseo senza tutela: sulle recenti sentenze del Consiglio di Stato

30-07-2017
Dal blog di Giuliano Volpe: alcuni interventi recenti

27-07-2017
MiBACT, presto protocollo di collaborazione con le citt darte per gestione flussi turistici

26-07-2017
Franceschini in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini domani in audizione alla Commissione Cultura del Senato

25-07-2017
Franceschini: Musei italiani verso il record di 50 milioni di ingressi

25-07-2017
COLOSSEO, oggi conferenza stampa di Franceschini

20-07-2017
Questa legge contro i parchi e le aree protette, fermatela: appello di Italia Nostra alla Commissione Ambiente del Senato

18-07-2017
CAMERA DEI DEPUTATI - COMMISSIONE PERIFERIE - Audizione esperti (Bovini e Settis)

15-07-2017
Ricordo di Giovanni Pieraccini, di Vittorio Emiliani

12-07-2017
Comunicato di API-MIBACT sui Responsbili d'Area nelle Soprintendenze Archeologia, Belle Arti, Paesaggio

11-07-2017
Rassegna Stampa di TERRITORIALMENTE sul patrimonio territoriale della Toscana

10-07-2017
Il tradimento della Regione Toscana nella politica sui fiumi

06-07-2017
Per aderire all'appello sul Parco delle Alpi Apuane

05-07-2017
Appello al Presidente Enrico Rossi per la nomina del Presidente Parco regionale delle Alpi Apuane

Archivio news